You must enable Javascript on your browser for the site to work optimally and display sections completely.
FOCUS INCONTRO
Il mondo dei pagamenti sta vivendo una profonda trasformazione spinta dalle innovazioni tecnologiche, dai cambiamenti nelle esigenze e aspettative del mercato (sia lato consumatori che lato aziende) e dall’evoluzione della normativa, in particolare la Direttiva europea sui servizi di pagamento (PSD2). Quest’ultima impone alle banche l’apertura a terze parti dell’accesso ai conti, previa autorizzazione dei titolari. La combinazione di questi fattori ha facilitato la nascita di nuovi attori che puntano a conquistare fette di mercato facendo leva, come nel caso delle global internet companies, su una grande customer base e sulla capacità, come nel caso delle start-up Fintech, di indirizzare esigenze specifiche lavorando sulla user experience e sull’innovazione. Non da ultimo aziende “tradizionali” quali telco, utilities, retailer, possono sfruttare queste possibilità a supporto del loro core business. Per le banche lo scenario si presenta estremamente complesso, fra gli obblighi di conformarsi alla normativa e l’opportunità di modificare il proprio modello di business, proponendosi come “fabbrica di prodotti finanziari” o piattaforma di servizi, in un difficile equilibrio fra cooperazione e competizione con i nuovi attori.
WHEN
  26 June 2019
  From 15.15 PM at 16.14 PM CEST
WHERE
20124 Milano (MI) - Italia
RELATORE

Daniele Savarè

Direttore Innovation & Business Solutions, SIA

Daniele Savarè nasce a Milano nel 1970. Nel 1995 si laurea in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Milano e a completamento della sua formazione frequenta nel 2014 il Leadership Program presso l’IMD di Losanna e nel 2016 il Digital and Innovation Program presso l’INSEAD a Fontainebleau. Inizia la carriera professionale nel 1997 in Accenture seguendo diversi progetti nell’ambito della trasformazione tecnologica di primarie banche, tra le quali BNL, UniCredit e Lloyds TSB. Nel 2006 entra in McKinsey con il compito di guidare numerosi piani per la definizione della strategia IT e Operations di istituzioni finanziarie europee, come Intesa Sanpaolo, Royal Bank of Scotland e Axa. Passa in UniCredit nel 2010 dove ricopre diversi ruoli di crescente responsabilità nell’area IT, divenendo Responsabile della Product Line Payments e successivamente Responsabile della Sicurezza ICT di Gruppo. Nel 2017 è in CSE (Consorzio Servizi Bancari) come Responsabile dell’Area Sistemi Informativi e Consigliere di Amministrazione di OneWelf, azienda del Gruppo dedicata ai servizi amministrativi per i fondi pensione. Daniele Savarè entra in SIA nel 2018 come Direttore Service Line Payments con l’obiettivo di gestire e sviluppare servizi di pagamento digitali e innovativi. Da marzo 2019 è Direttore Innovation & Business Solutions con la responsabilità di presidiare l’innovazione e lo sviluppo digitale del Gruppo, coordinando le attività di progettazione e sviluppo del business e supervisionando la gestione del parco applicativo, dei prodotti e dei servizi.
Incontro

Limoni da spremere o fiori da coltivare: chi sono i nostri clienti?

Milano, 18 September 2019

La trasformazione culturale della società italiana è molto più profonda di come comunemente percepito. I consumatori, i clienti, la domanda in generale, richiedono una nuova rel...
Read more
webinar

Nuove tendenze delle misure di performance delle imprese

Webinar, 25 September 2019

Le misure contabili registrano la storia, le misure a valore misurano le prospettive future. Le misure contabili non considerano il costo dei mezzi propri, le misure a valore lo co...
Read more
Incontro

Innovare o morire. Va tutto bene, fino al momento esatto in cui ormai è andato tutto malissimo

Roma, 30 September 2019

In questo incontro ci confronteremo con nuovi metodi di design thinking, esperienze di open innovation e con testimonianze dirette di aziende che stanno sperimentando con successo ...
Read more